Scale interne Verona 2017-05-05T13:06:58+00:00

Scale interne Verona

Progettazione scale per interni e scale per esterni

Il nostro obiettivo come Scale Verona, ma anche a Trento con Scale Trento e a Milano con ScaleMilano, è realizzare scale interne di alto livello, grazie all’impiego di materiali, finiture e trattamenti di altissima qualità.

Siamo sempre alla ricerca di nuove procedure per garantire progetti originali uniti ad una assistenza completa che soddisfa ogni specifica esigenza del cliente

Scale a chiocciola

Scale a giorno

Scale elicoidali

Scale a sbalzo

Preventivi e sopralluoghi sempre gratuiti, contatta i nostri consulenti al numero verde

Parliamo di Scale Interne

Quando pensiamo alla scala interna, sia che porti a un soppalco sia a un diverso piano della casa, bisogna prendere in considerazione molti aspetti:

  • normativi
  • strutturali
  • di sicurezza
  • di design.

Per quanto riguarda la normativa bisogna fare riferimento ai Regolamenti Edilizi Comunali, in molti comuni ad esempio la larghezza minima per una scala interna è di 80 cm, altri comuni ad esempio non permettono la realizzazione di scale a chiocciola.

Una volta che ci si è informati sui requisiti di Legge, la prima cosa da fare e capire gli spazi a disposizione e soprattutto l’altezza che si deve raggiungere.
In base al dislivello che si deve coprire con la scala e all’altezza dell’alzata si può ricavare il numero di gradini e quindi l’ingombro orizzontale della scala.

Il rapporto ideale fra alzata e pedata del gradino è dato dalla formula 2a + p = 63cm, dove a è l’alzata e p la pedata del gradino. L’alzata ideale è inferiore ai 19 cm, anche se più scomode sono accettabili fino a 20 cm.
Quindi se ad esempio si devono coprire 270 cm di altezza, considerando un’alzata di 18 cm, si avranno (270/18= 15) 15 gradini, che, moltiplicati per 28 cm di pedata, danno uno sviluppo in pianta della scala di (15×28=420) di 420 cm. Una volta stabilito il numero e la dimensione dei gradini si decide, in base allo spazio a disposizione che forma dare alla scala, che può avere una o più rampe, essere a L, a C, rettilinea o a chiocciola.

In base alla scelta del tipo di scala si decidono anche i materiali, che generalmente nelle scale interne sono legno, metallo e vetro. La scala dovrà anche essere dotata di mancorrente e parapetto, questo può essere formato da un tubo, che segue l’andamento della scala, con bacchette verticali a chiudere lateralmente, o anche essere un pannello pieno ad esempio di vetro.

La nostra forza è quella di realizzare scale su misura.